fbpx

Categoria: Disturbi

Home / Disturbi
Posto cibo sui social…ergo sono figo
Articolo

Posto cibo sui social…ergo sono figo

Il migliore in assoluto è stato lui, l’Albertone nazionale nella mitica scena dell’Americano alle prese con il maccherone provocatore, oppure quando mette a confronto l’eleganza della Contessa, che rosicchia con indifferenza una foglia d’insalata, con la moglie buzzicona che si fionda senza ritegno su di un chilo buono di fettuccine; ma pure l’ineguagliabile Totò, con...

Lo tengo o lo butto? Nella testa dell’accumulatore seriale
Articolo

Lo tengo o lo butto? Nella testa dell’accumulatore seriale

La tazzina rotta, quella del servizio buono, che non tiene neppure con la supercolla, ma prima o poi lo inventeranno l’adesivo magico! Il nastrino dorato e la carta, quelli del regalino che ti ha fatto il pupo per la festa della mamma, “Tesoro dolce!”; il biglietto del vostro primo cinema insieme; e poi anche quelle...

Se il lavoro fosse una bottiglia
Articolo

Se il lavoro fosse una bottiglia

Ubriachi, sì, ma di lavoro.  Noto come ‘work addiction’, viene anche definito, in modo a mio parere decisamente più azzeccato, ‘work alcholism’. Una vera e propria ubriacatura, con tutte le caratteristiche non di un’occasionale e sana bevuta bensì di una vera e propria condizione di alcolismo patologico. Insomma, parliamo di dipendenza, e quando si usa...

Una fobia da coltivare
Articolo

Una fobia da coltivare

Quando uno psicologo invita a coltivare una fobia, o ha a sua volta bisogno di un collega parecchio bravo oppure ha qualcosa da dire di talmente interessante che vale la pena leggere l’articolo fino in fondo. Quindi, prima di giudicare e optare per una delle due alternative, mettiti comodo, segui quanto ho da dirti oggi...

Da quando i pancake si fumano? Svapo-mania.
Articolo

Da quando i pancake si fumano? Svapo-mania.

“Ciao tesoro, hai fatto i pancake?” “No amore. Ho solo smesso di fumare!” Al momento manca solo il profumo di lasagna della nonna e poi siamo al completo. Convivere con uno svapo-dipendente trasforma la casa in una sorta di laboratorio di pasticceria artigianale a ritmo forsennato. E non solo. Per riuscire a vedersi negli occhi...

  • 1
  • 2
  • 5