TERAPIE BREVI

Terapia a Seduta Singola e Terapia Breve Strategica

icon About

Terapia a Seduta Singola

Cos'è

Idea alla base di questo metodo è che spesso non si abbia necessità di più incontri, ma che solo un incontro possa essere sufficiente alla risoluzione del problema che le persone presentano.

Quanto espresso è evidenziato da ricerche e studi svolti in tutto il mondo negli ultimi 40 anni, studi da cui nasce e prende forma la Terapia a Seduta Singola!

Le ricerche hanno confermato quella che ormai è una realtà di fatto: una sola seduta può essere più che sufficiente in una grande quantità di casi.

Ciò è vero nel lavoro con il singolo, la coppia e la famiglia, a prescindere da età, sesso o livello culturale.

Voglio precisare di non pensare che fare Terapia a Seduta Singola significhi fare sempre e solo una seduta! Significa piuttosto aver studiato quei fattori che consentono di migliorare l’effetto di ogni singola (e spesso unica) seduta.

Quindi un singolo incontro, che potrebbe essere l’unico, pur mantenendo la Porta Aperta alla persona che dovesse, per qualsiasi motivo, sentire il bisogno di svolgere colloqui successivi.

terapiasedutasingola.it

icon About

Terapia Breve Strategica

Cos'è

 

È un approccio alla soluzione dei problemi psicologici fondato su un impianto teorico e prassi applicative in costante evoluzione. L’approccio deriva dagli studi del gruppo di Palo Alto, poi messo a punto da Paul Watzlawick e Giorgio Nardone.
Si tratta di un intervento breve, con un numero contenuto di sedute, che agisce a due livelli:

Elimina i comportamenti disfunzionali.
100%
Produce un cambiamento nella modalità attraverso cui la persona percepisce e costruisce la propria realtà.
100%

Quindi, è possibile ottenere un cambiamento radicale, duraturo e non superficiale o sintomatico.

Le principali caratteristiche della Terapia Breve è che si concentra sul presente. Non si fanno grandi indagini del passato, limitandosi a comprendere come funziona oggi il problema.

Altro costrutto fondamentale è quello di tentate soluzioni, vale a dire i modi messi in atto dalle persone per risolvere il problema, tentativi che spesso finiscono per non risolvere il problema quanto piuttosto servono a mantenerlo quando addirittura non lo peggiorano.

Scopo principale della terapia sarà quello di bloccare le tentate soluzioni e sostituirle con dei comportamenti nuovi e più funzionali.