Chi sono

Chi sono

Mi chiamo Federico Piccirilli, sono uno psicologo e uno psicoterapeuta, specializzato in Psicoterapia Breve ad Approccio Strategico, cornice alla quale mi sono dedicato dall’ormai lontano 1999.
Idea portante della metodologia che seguo, ed in generale del mio modus operandi, è focalizzarsi sulle risorse della persona, piuttosto che amplificare lo spazio problema, mirando ad ottenere il benessere della persona nel minor tempo possibile facendo in modo che ogni incontro sia volto a massimizzare l’efficacia della Terapia.

 

Il mio percorso di studi

Mi sono laureato in Psicologia, nel 1999, all’Università “Sapienza” di Roma e iscritto all’Ordine degli Psicologi del Lazio (n°9695).
Ho iniziato, appena laureato, a lavorare come Operatore Sociale in servizi rivolti a persone con disabilità, specializzandomi, mediante corsi ed esperienze pratiche, in Orientamento e Bilancio di Competenze.
Alla ricerca di una cornice di riferimento che soddisfacesse le mie aspettative, ma anche le mie attitudini, mi sono specializzato in Psicoterapia Breve ad Approccio Strategico, avendo avuto l’occasione di seguire, in corsi e convegni, maestri del calibro di Watzlawick e De Shazer e continuando a coltivare nel tempo le Psicoterapie Brevi.
Mi sono poi formato in Psicodiagnostica e in Neuropsicologia Forense, avviando numerose collaborazioni con studi legali e Servizi deputati alla valutazione delle competenze genitoriali.
Nel campo del Sociale ho continuato a formarmi sul tema Orientamento e Progettazione Sociale, formazione sempre “in progress!”
Rispetto all’approccio che seguo, ecco alcune righe per spiegarlo meglio.

 

La Psicoterapia Breve Strategica

È un approccio alla soluzione dei problemi psicologici fondato su un impianto teorico e prassi applicative in costante evoluzione. L’approccio deriva dagli studi del gruppo di Palo Alto, poi messo a punto da Paul Watzlawick e Giorgio Nardone.
Si tratta di un intervento breve, con un numero contenuto di sedute, che agisce a due livelli:

    • elimina i comportamenti disfunzionali;
·
    • produce un cambiamento nella modalità attraverso cui la persona percepisce e costruisce la propria realtà.

Quindi, è possibile ottenere un cambiamento radicale, duraturo e non superficiale o sintomatico.

 

Recenti evoluzioni

Negli ultimi tempi, dopo aver coltivato per anni l’idea della Terapia a Seduta Singola, grazie all’incontro personale prima che professionale con il collega e amico Flavio Cannistrà, ho iniziato a praticare la Terapia a Seduta Singola.
Idea alla base di questa cornice è che spesso non si abbia necessità di più incontri, ma che solo un incontro possa essere sufficiente alla risoluzione del problema che le persone presentano.
Quanto espresso è evidenziato da ricerche e studi svolti in tutto il mondo negli ultimi 40 anni, studi da cui nasce e prende forma la Terapia a Seduta Singola!
Quindi un singolo incontro, che potrebbe essere l’unico, pur mantenendo la Porta Aperta alla persona che dovesse, per qualsiasi motivo, sentire il bisogno di svolgere colloqui successivi.

 

Contattami

Per ricevere informazioni o per prendere un appuntamento puoi:

  • chiamare il 3473362610 (attivo anche whatsapp)
  • scrivermi un’email a info@federicopiccirilli.it
  • compilare il modulo nella sezione “SCRIVIMI”